Contattaci

Menù intestazione

Languages

Reti sociali

Cerca Google Search Appliance

Serie P9
Unità di comando e segnalazione 22 mm

Serie P9 - Unità di comando e segnalazione 22 mm

La linea moderna e gli azionatori di forma ergonomica, sono il risultato di un’attenta ricerca stilistica e funzionale. Queste caratteristiche rendono gli operatori della linea P9 idonei a soddisfare le esigenze più sofisticate di personalizzazione dei quadri di comando.

Le forme, i materiali e i colori

La linea P9 offre tre tipi di operatori:

  • Rotondi in cromo satinato
  • Rotondi in termoplastica
  • Quadrati in termoplastica

Fissaggio e posizionamento

Tutti gli operatori della P9 sono muniti di una speciale guarnizione che garantisce il grado di tenuta IP66 e assicura il loro prefissaggio sul pannello facilitandone il montaggio.

 

La chiavetta, presente sui corpi operatori, garantisce il loro corretto posizionamento, su panelli con forature a norme CENELEC EN 50007 provviste di tacca di orientamento, ed evita ogni possibile rotazione involontaria. La chiavetta può essere facilmente eliminata, con un cacciavite, per impiego su fori senza tacca.

Bloccaggio posteriore

Gli operatori della serie P9 si fissano a pannello con una ghiera posteriore brevettata che consente il bloccaggio mediante un cacciavite a lama.

 

In alternativa, è disponibile una chiave di serraggio come accessorio.

Assiemaggio rapido

Tutte le unità retropannello della serie P9 sono fissate a scatto. Nel montaggio a pannello l’assiemaggio con l’operatore avviene tramite un’apposita flangia, brevettata, che garantisce un collegamento rapido dell’intero blocco retropannello. Con montaggio a fondo scatola l’assiemaggio avviene direttamente tramite l’apposito adattore interno. Ogni singola unità può essere montata o rimossa in modo autonomo, nel caso di montaggio a pannello è possibile montare o rimuovere l’intero blocco. Tutte le operazioni si realizzano per mezzo di un cacciavite.

Affidabilità e sicurezza

I blocchetti di contatto della serie P9 sono stati progettati per assicurare la massima affidabilità di contatto in ogni condizione operativa e particolarmente per controllare circuiti a bassi livelli di energia (12V-5mA minimi). Ciò è possibile grazie alle soluzioni progettuali adottate quali:

  • Quatto punti di contatto
  • Movimento di autopulitura estremamente efficace
  • Contatti in argento
  • Elevatta pressione di conttato

Opzioni di montaggio

La pulsanteria della serie P9 viene proposta in due tipologie di blocchetti di contatto/alimentazioni per:

  • Montaggio tradizionale a pannello
  • Montaggio a fondo scatola

Il montaggio a fondo scatola si realizza mediante le apposite scatole pulsantiere in plastica che consentono un aggancio rapido ed un posizionamento sicuro delle parti operative.


La rimozione degli operatori non richiede interventi sui collegamenti delle unità elettriche facilitando così, le operazioni di manutenzione.