Contattaci

Menù intestazione

Languages

Reti sociali

Cerca Google Search Appliance

Contatto ausiliario
Serie CA 

Serie CA  - Contatto ausiliario

Caratteristiche

  • Comune a tutti i dispositivi di protezione modulari(1); interruttori magnetotermici e magnetotermici differenziali fino a 63A, interruttori differenziali senza sganciatori di sovracorrente fino a 63A
  • Montaggio da entrambi i lati
  • Versione con contatti dorati, disponibile per applicazioni a bassa corrente e a bassa tensione.
  • Accoppiamento a sinistra e a destra di max. 4 unità CA
  • Consente l’utilizzo contemporaneo di pettini di connessione a puntale e forcella, superiore e inferiore, ruotando solo la base degli ausiliari.

Prestazioni

  • Contatti di commutazione: 1
  • Corrente nominale in ingresso In (A): 5
  • Tensione nominale Un (V): 230
  • N° manovre elettriche: 10000
  • Cap. terminale cavo flessibile/rigido (mm2): 2,5
  • Peso (g): 70



I contatti ausiliari sono unità da aggiungere ai dispositivi di protezione per la trasmissione delle informazioni a distanza.


Contatto ausiliario CA H (funzione H)
Fornisce lo stato del dispositivo di protezione, APERTO-CHIUSO


Contatto di segnalazione guasto o ausiliario CA S/H, CA S/H G (funzione S/H)
Questo contatto può fungere da contatto ausiliario (funzione H) o contatto di segnalazione guasto (funzione S). L'utente può modificare la funzione al momento dell'installazione. Utilizzato come contatto di segnalazione guasto (funzione S), fornisce informazioni sullo scatto automatico dei ­dispositivi di protezione: sovraccarico o cortocircuito per gli interr. magnetotermici e per gli interr. diff. senza sganciatori di sovracorrente.

  • Il dispositivo è provvisto nella parte anteriore di un pulsante di prova che consente di simulare la funzione (funzione H o S)
  • Pulsante di ripristino per i contatti (funzione S)
  • Segnale di scatto nella parte anteriore (funzione S)